Corso di chitarra

A testa /

130

Pagina iniziale Corsi

Corso di chitarra

Corso di chitarra

Insegnante

Piero Di Stefano

Categoria

Strumenti musicali

I partecipanti del corso

Ancora nessun partecipante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recensioni dei corsi

Ancora recensioni

Descrizione Corso

Teoria

  • Impostazioni delle mani (sinistra e destra);
  • Suono: corde a vuoto con pennata in battere in varie suddivisioni (terzine, quartine, quintine, ottavi, etc.);
  • Scala cromatica;
  • Esercizi di lettura ritmica;
  • Formazione della scala maggiore, minore, minore armonica, minore melodica;
  • Le cinque diteggiature strette della scala: maggiori, minori, pentatoniche, blues;
  • Scale maggiori, minori, pentatoniche blues 3 note per corda;
    licks sulle scale – relazione accordo/scala, relazione maggiore/minore;
  • Sistema CAGED;
  • Improvvisazione su scale maggiori, minori pentatoniche;
  • Lettura melodica libro “W. Leavitt” vol. 1, 2 e 3;
  • Trascrizione e studio di brani famosi (ritmica e solisti);
  • Studio di brani in vari stili, analisi, armonia e improvvisazione con scale e arpeggi.

Tecnica

  • Impostazione delle mani (sinistra e destra);
  • Pennata in battere ed alternata;
  • Studi di velocità con metronomo;
  • Bending & Releas;
  • Slide;
  • Vibrato;
  • Staccato;
  • Legato;
  • String skipping;
  • Tapping;
  • Palm muting;
  • Sweep picking;
  • Armonici naturali;
  • Armonici artificiali.

Armonia

  • Intervalli sulla tastiera;
  • Intervalli semplici e composti;
  • Circolo delle quinte;
  • Triadi maggiori, minori in posizioni strette e late;
  • Rivolti delle triadi;
  • Accompagnamento brani con triadi strette;
  • Triadi diminuite ed aumentate;
  • Arpeggi a tre e quattro voci. Improvvisazione con arpeggi e triadi;
  • Armonizzazione della scala maggiore con le triadi;
  • Armonizzazione delle scale con accordi di settima;
  • Accompagnamento con accordi di settima;
  • Accordi e arpeggi di settima diminuita;
  • I modi: ionico, dorico, frigio, lidio, misolidio, eolio, locrio.

Il corso prevede anche la conoscenza dei vari amplificatori per chitarra, valvolari (transistor, combo, stach) e virtuali, degli ibridi dei cavi e degli accessori.

 

Effettistica processori di segnale

  • Compressore equalizzatore;
  • Pedale volume Noise - Gate;
  • Wha - Wha Simulatori acustici;
  • Distorsore accordatori;
  • Over drive booster;
  • Chorus Whammy pedal;
  • Pich - Shiften Line Selector;
  • Octaven E-Bow;
  • Phasen slide;
  • Flanger talk box;
  • Tremolo guitar synth;
  • Delay;
  • Riverbero.

Set-up del chitarrista

  • Disposizione dei pedali;
  • Cablatura dell’effettistica;
  • Costruire ed assemblare una pedaliera.

Studio recording

  • Cura del suono durante la registrazione;
  • Uso della giusta effettistica (chitarra ed amplificatore) per l’ottimizzazione della sonorità in relazione al brano da eseguire;
  • Scelta dei microfoni;
  • Posizionamento dei microfoni per la ripresa dell’amplificatore;
  • Scrittura personalizzata di una partitura da registrare:
  • Lettura ed interpretazione della partitura;
  • Ripresa della chitarra acustica e classica
  • Live performance;
  • Creare una band;
  • Preparazione repertorio;
  • Prove;
  • Preparare set-up per un concerto;
  • Cura del suono durante il live.

I nostri insegnanti principali

Piero Di Stefano

DOCENTE DI CHITARRA
Vedi profilo

Giuseppe Madonia

DOCENTE DI CHITARRA
Vedi profilo

Prezzo : 130 €

Disponibilità Massima : 10

Difficoltà : Esperto Intermedio Principiante

Luogo : Sede centrale

Tipologia : A pagamento

Desideri maggiori informazioni?